Test intolleranza al lattosio

Test intolleranza al lattosio Bari

L’ H2 e CH4 BREATH TEST al LATTOSIO può essere effettuato sia presso il nostro ambulatorio sia a Domicilio a Capurso e a Bari.

Chi può fare il test?
Il test di intolleranza al lattosio può essere effettuato da anziani, adulti, bambini e donne in gravidanza, poiché non è invasivo.

A cosa serve il test?
In ambito gastroenterologico il breath test consente di individuare alterazioni del sistema gastroenterico come: contaminazioni batteriche, malassorbimento intestinale e alterazione del transito intestinale, che possono manifestarsi mediante disturbi gastrointestinali caratterizzati da flatulenza, meteorismo, diarrea, distensione e crampi addominali.
Grazie al breath test al lattosio è possibile diagnosticare un’eventuale intolleranza al lattosio, una condizione in cui l’organismo non riesce a digerire completamente lo zucchero presente nel latte e nei suoi derivati.

Per quali pazienti è indicato il test?
Il test può essere utile in quei pazienti che riferiscono disturbi gastrointestinali con flatulenza, meteorismo, diarrea, distensione e crampi addominali a seguito dell’ingestione di latte e derivati.

In che cosa consiste il test?
Il test si esegue in questo modo:
Campionamento dell’aria espirata prima dell’assunzione di Lattosio (Il paziente soffia in una sacca, espirando l’aria contenuta nei suoi polmoni). Assunzione di 20 g di Lattosio disciolti in due bicchieri d’acqua. Campionamento dell’aria espirata ad intervalli di 30’ per un totale di 4 campionamenti. Il test di intolleranza al lattosio è un test diagnostico semplice, indolore e non invasivo.

Come ci si prepara al test?
Per la corretta esecuzione del test sono richiesti:

  • Un digiuno di almeno 10 ore (cioè dalla mezzanotte precedente). Si può bere acqua.
  • Non avere assunto antibiotici nelle due settimane precedenti l’esame.
  • Non avere assunto lassativi, fermenti lattici o probiotici almeno una settima precedente l’esame
  • Non avere eseguito procedure di pulizia del colon in preparazione di esami endoscopici o radiologici o interventi chirurgici.
  • Il giorno precedente l’esame, si dovrà consumare una cena a base di solo riso, carne (o pesce) e acqua. Evitare qualsiasi salume o insaccato, burro, margarina, e condimenti vari.
  • Inoltre vanno evitati fibre e carboidrati complessi quali quelli contenuti in frutta, verdura, pane e pasta. In particolare la sera precedente è raccomandata una cena leggera. Evitare anche alcolici.
  • Si dovrà assolutamente cercare di evitare di fumare nelle ore e nei minuti precedenti il test (cioè fin dalla mezzanotte precedente) poiché il fumo altera la composizione gassosa del respiro riducendo l’attendibilità del test.
  • Detersione del cavo orale (possibilmente con un collutorio) per prevenire una possibile interferenza da parte della flora batterica ivi residente.

Quanto dura il test?
Il test di intolleranza al lattosio dura poco più di due ore. Durante l’effettuazione del test si dovrà evitare di mangiare e di fumare. Si potrà assumere solo una piccola quantità (mezzo bicchiere) di acqua naturale non gassata.

Quanto costa effettuare il test?
Effettuare il test di intolleranza al lattosio costa € 65,00 60,00 (da Gennaio 2014 siamo riusciti ad abbassare i prezzi di alcuni test medici). N.B.  in occasione delle “Giornate dell prevenzione” è possibile usufruire di ulteriori  sconti. La tariffa per il domicilio è di € 75,00 70,00.

Dopo quanto tempo viene consegnato il referto del test?
Il referto della test di intolleranza al lattosio viene consegnato al paziente pochi giorni dopo l’esecuzione del test.

Vai alla pagina CONTATTI per prenotare il test.

Mensilmente vengono organizzate le nostre “Giornate delle prevenzione“, in cui i test sono offerti a prezzi ulteriormente scontati.

_____________________________________________________________________

Se vuoi essere aggiornato sulle nostre iniziative e ricevere sconti e informazioni utili, iscriviti alla newsletter.

_____________________________________________________________________

Vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre iniziative? Seguici su Facebook!