Ultima possibilità per essere in forma per la prova costume! Per il mese di Maggio,  sarà possibile effettuare una visita dietologica comprensiva di impedenziometria e dieta personalizzata a € 24,00 (sconto 50%).

Ringraziamo Dr. Michele Fiore che, credendo nel nostro progetto, ci ha offerto questa possibilità.
La visita consiste in un incontro in cui si effettua un’anamnesi completa fisiologica del paziente e una valutazione, tramite l’uso dell’impedenziometro, dello stato nutrizionale (massa magra, grassa, massa cellulare e muscolare) e dello stato di idratazione. Dopo la visita verrà fornita una dieta personalizzata.

_____________________________________________________________________

Due modi per prenotare la visita specialistica al costo di € 48,00 24,00:
1. Chiamare allo 080 4550079 o 080 4033163 o mandare un WhatsApp 3939146284
2. Mandare una mail a coop.nuovacitta@libero.it (verrete ricontattati)

<

<

Perché una tariffa così bassa? Perché la Cooperativa Sociale Nuova Città ha chiesto a 20 specialisti, già affermati nel loro settore, di dedicare alcune ore al sociale, abbassando in modo sostanziale il proprio onorario. E’ il primo esperimento di questo tipo in Italia e siamo orgogliosi di esserci riusciti!

_____________________________________________________________________

Le Specialità presenti nel centro medico sono:
Cardiologia, Dermatologia, Oculistica, Otorinolaringoiatria, Urologia, Andrologia, Ortopedia, Medicina Estetica, Allergologia, Dietologia, Endocrinologia, Nefrologia, Gastroenterologia, Reumatologia, Neurologia, PsichiatriaPneumologiaOsteopatia, Psicoterapia.
N.B. Presso il Centro Medico o presso il vostro domicilio (Bari, Adelfia, Bitritto, Carbonara, Ceglie del campo, Cellammare, Modugno, Mola di Bari, Noicattaro, Rutigliano, Santo Spirito, Torre a Mare, Triggiano, Valenzano) è possibile effettuare un prelievo a domicilio ed eseguire anche anche i seguenti test diagnostici:
Urea Breath Test con C13 per l’Helicobacter pylori, Test intolleranza al Lattosio, Breath test al lattulosio, Holter dinamico e Holter pressorio, Elettrocardiogramma.

_____________________________________________________________________

Vuoi essere sempre aggiornato su novità e promozioni? Seguici su Facebook!



Come giudicare una dieta? Occhio ai 7 gruppi.

Giudicare se una dieta è squilibrata non è facile, ma esiste una regola apparentemente banale, che Emanuele Djalma Vitali chiama la “prova del sette”. Esistono cioè sette gruppi di alimenti che si integrano a vicenda e che devono essere presenti ogni giorno nella nostra alimentazione, con almeno un componente: in questo modo saremo sicuri di aver pagato tutti i debiti nutrizionali nei confronti del nostro organismo.

  • Il primo gruppo è quello che comprende le carni, le uova e il pesce (proteine pregiate, ferro, vitamine del complesso B e iodio nel pesce, da mangiare almeno una volta a settimana).
  • Il secondo è quello del latte, latticini e formaggi (proteine e calcio).
  • Il terzo è quello dei cereali e derivati (soprattutto amidi).
  • Il quarto gruppo è formato dai legumi (proteine, ferro, complesso B, amidi).
  • Il quinto è il gruppo dei grassi da condimento, vegetali e animali, da usare con parsimonia ma non da abolire.
  • Il sesto e il settimo gruppo sono formati dai vegetali ricchi di vitamina A (carote, spinaci, broccoletti, albicocche, melone estivo) e dai vegetali ricchi di vitamina C (agrumi, fragole, radicchio verde,peperoni).

Pur se grossolana, questa è la prima norma da seguire quotidianamente, e insegna anche un’altra cosa: nelle diete è importante variare. Infine, cerchiamo di usare alimenti il più possibile naturali, eliminando bustine o barattoli.

Torna alla pagina DIETOLOGIA o alla Home Page.